July 11, 2018 / 12:27 PM / 4 months ago

Banco Bpm, attese sei offerte per Npl e piattaforma, entra leasing - fonti

di Massimo Gaia

MILANO, 11 luglio (Reuters) - Sono attese per le 17 di oggi le offerte non vincolanti per i non-performing loan (Npl) e la piattaforma di gestione di Banco Bpm. E ai nastri di partenza, come anticipato il 6 luglio, a meno di nuovi interventi in zona Cesarini, dovrebbero presentarsi sei soggetti.

E’ quanto dicono diverse fonti vicine alla situazione.

L’istituto guidato da Giuseppe Castagna, precisano le fonti, ha chiesto di presentare offerte per quattro portafogli differenti, ovvero ammontari di Npl per 3,5, 8 e 9,3 miliardi. A ciò si aggiunge un portafoglio di leasing da 800 milioni, per il quale Banco Bpm chiede offerte separate, riferiscono tre diverse fonti a Reuters.

Le operazioni su portafogli di leasing si stanno moltiplicando. Nell’ottobre dell’anno scorso Alba Leasing — partecipata proprio da Banco Bpm (39,19%), nonché da Bper (33,50%), Pop Sondrio (19,26%) e Creval (8,05%) — aveva cartolarizzato crediti performing per un valore nominale di 1,122 miliardi di euro.

Nel novembre scorso, Goldman Sachs aveva acquistato un portafoglio di crediti di leasing, con contestuale cessione dei contratti e di beni sottostanti, da Hypo Alpe Adria Bank per un gross book value di 483 milioni di euro.

Nel dicembre scorso, infine, MBCredit Solutions, del gruppo Mediobanca, aveva acquisito da UniCredit Leasing un portafoglio di crediti non performanti del valore nominale di circa 250 milioni di euro.

Per quanto riguarda la piattaforma, i documenti del processo non precisano a quali portafogli ne venga associata la cessione, ma è evidente che la parte bassa del range, i 3,5 miliardi residuali del piano di smaltimento annunciato, verrebbe venduta senza la piattaforma. Di fatto, però, per come è strutturato il deal, nessuno dei contendenti dovrebbe presentare offerte per soli 3,5 miliardi. Del resto, più volte lo stesso Castagna ha detto che gli Npl residuali del piano di smaltimento sarebbero stati ceduti facilmente, senza architettare un processo articolato come quello in corso.

Sul tavolo degli adviser Deutsche Bank e Deloitte dovrebbero giungere le offerte dell’accoppiata Pimco-Phoenix Investment Partners, della cordata composta da Tpg Capital, Davidson Kempner Capital Management e Prelios (affiancati da Rothschild e Mediobanca), di Vaerde Partner e Guber, di Cerberus Capital Management (Lazard), di Credito Fondiario (Fonspa) ed Elliott Management Corporation (l’adviser è Goldman Sachs) e della cordata composta da doBank, Fortress Investment Group e Spaxs, la spac guidata da Corrado Passera.(Citi).

Pare confermato il passo indietro del consorzio formato da Christofferson, Robb & Company e Fire-Consulting & Debt Management.

E’ probabile che il cda di Banco Bpm del 3 agosto, convocato per l’approvazione della semestrale, farà il punto sulle proposte ricevute. Al momento, dicono le fonti, la banca punta a selezionare una short list al massimo di tre soggetti (probabilmente due), che siano molto “committed” sul dossier, ovvero che dopo l’estate lavorino esclusivamente alla due diligence di questo deal, con l’obiettivo di arrivare alla sigla dell’accordo definitivo entro fine anno.

Non è escluso che il deal a geometria variabile pensato da Banco Bpm lasci spazio a cambiamenti di scenario in corsa. “E’ un processo jumbo, molto complesso”, sottolinea una delle fonti, “non è detto che chi parte indietro adesso non recuperi terreno più avanti”.

I soggetti citati non hanno voluto commentare o non è stato possibile avere un commento.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below