July 9, 2018 / 7:07 AM / 12 days ago

Eni, piano sviluppo progetto gas naturale in Mozambico

MILANO, 9 luglio (Reuters) - Mozambique Rovuma Venture, società di cui fa parte Eni, ha sottoposto al governo del Mozambico il piano di sviluppo relativo alla prima fase del progetto Rovuma LNG, che produrrà, liquefarà e commercializzerà il gas naturale dei giacimenti di Mamba, situati nell’offshore del paese africano.

Il progetto, si legge in un comunicato della compagnia italiana, prevede la costruzione di due treni per la liquefazione del gas naturale dalla capacità di 7,6 milioni di tonnellate l’anno.

ExxonMobil guiderà le attività di liquefazione del gas e la costruzione dei relativi impianti, mentre Eni guiderà lo sviluppo e la gestione delle attività relative all’upstream.

La produzione di gas naturale liquefatto partirà dal 2024.

Le negoziazioni per la commercializzazione del gas e il financing del progetto sono in corso.

Il progetto Rovuma LNG è operato da Mozambique Rovuma Venture, detenuta da ExxonMobil, Eni e CNPC. La società ha una partecipazione del 70% in area 4 a fianco di Galp, Kogas ed Empresa Nacional de Hidrocarbonetos, che detengono ciascuna il 10%.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below