July 5, 2018 / 1:15 PM / 5 months ago

Bce, Ombudsman ribadisce accuse a Draghi di non essere trasparente su G30

FRANCOFORTE, 5 luglio (Reuters) - Il garante dell’etica dell’Unione europea ha nuovamente accusato la Bce di cattiva gestione per non essere riuscita a dissipare i timori sul coinvolgimento del presidente Mario Draghi nel gruppo di finanzieri ed economisti del G30.

“La risposta della Bce alle raccomandazioni dell’Ombudsman non è stata soddisfacente. Francoforte non è in grado di ammettere le ripercussioni sull’appartenenza del presidente al G30 e si è rifiutata di migliorare le proprie regole e procedure”, ha detto il garante.

“Pertanto, l’Ombudsman ha chiuso la propria inchiesta confermando le conclusioni sulla mala gestio”.

Il gruppo del G30 si riunisce a porte chiuse per discutere di temi economici mondiali. L’Ombudsman ha raccomandato che Draghi rinunci alla propria appartenenza al gruppo per contrastare la “percezione del pubblico” che l’indipendenza della Bce possa essere compromessa.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below