July 4, 2018 / 4:58 PM / 3 months ago

Atr ha chiesto agli Usa possibilità di consegnare aerei a IranAir

LONDRA/PARIGI, 4 luglio (Reuters) - Il gruppo aeronautico franco italiano Atr ha chiesto all’amministrazione Usa di poter consegnare alla compagnia aerea IranAir i velivoli turboelica ordinati prima che intervenisse il blocco delle esportazioni deciso da Donald Trump insieme alla denuncia dell’accordo sul nucleare firmato dal predecessore Barack Obama e dal governo iraniano.

Lo ha detto Christian Scherer, AD della joint venture fra Airbus e Leonardo, spiegando che la società ha chiesto una nuova licenza di esportazione motivandola con il fatto che si tratterebbe di contratti già in corso e siglati prima della introduzione delle sanzioni all’Iran da parte della nuova amministrazione Usa.

La commessa complessiva di IranAir era di 200 velivoli, di cui 20 turboelica per il trasporto passeggeri di medio raggio. Ora si chiede di poter consegnare 6/8 aerei “in agosto”, ha detto il manager di Atr.

Il ministero delle Strade e dello sviluppo urbano ha fatto sapere attraverso l’agenzia di stampa Mehr che “soldi ci sono e che gli aerei verrebbero pagati appena consegnati”.

. Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below