June 28, 2018 / 6:42 AM / 5 months ago

Prysmian, aumento parte il 2 luglio, sconto del 25,82% sul Terp

MILANO, 28 giugno (Reuters) - Il Cda di Prysmian ha fissato i termini dell’aumento di capitale da 500 milioni, che partirà il prossimo 2 luglio e si concluderà il 19 luglio, con i diritti negoziabili in borsa fino al 13 luglio.

L’aumento - si legge in una nota - prevede l’emissione di 32.652.314 azioni, da offrire in opzione agli azionisti e ai titolari di obbligazioni convertibili in azioni della società, nel rapporto di due nuove azioni ogni 15 diritti di opzione posseduti, a un prezzo di emissione di 15,31 euro per nuova azione.

Il prezzo di emissione delle nuove azioni è stato determinato applicando uno sconto del 25,82% sul prezzo teorico ex diritto (Terp) delle azioni ordinarie Prysmian.

Nella nota si precisa che per ciascuna azione esistente sarà accreditato un diritto di opzione mentre per ciascuna obbligazione convertibile saranno accreditati 2.915 diritti di opzione.

La società ha sottoscritto un contratto di garanzia con Banca Imi, Goldman Sachs e Mediobanca, che si sono impegnate a sottoscrivere l’inoptato.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below