June 27, 2018 / 1:10 PM / 4 months ago

Prysmian, AD pensa che accantonamenti per Western Link siano sufficienti

MILANO, 27 giugno (Reuters) - Gli accantonamenti effettuati da Prysmian per fronteggiare le penali legate ai ritardi nel progetto Western Link dovrebbero essere sufficienti.

E’ quanto ha detto l’amministratore delegato del produttore di cavi, Valerio Battista.

Parlando a margine della ‘Mediobanca 4th Italian Ceo Conference’, il manager aretino ha risposto “penso di sì” alla domanda se gli 80 milioni accantonati sinora saranno sufficienti.

Venerdì scorso Prysmian ha annunciato accantonamenti per ulteriori 50 milioni e tagliato la guidance sull’ebitda di quest’anno. Lunedì, poi, il titolo è crollato.

Battista ha anche risposto affermativamente alla domanda se sia stato formato il consorzio bancario per l’aumento di capitale da 500 milioni, legato all’acquisizione di General Cable.

L’AD ha riservato un laconico “vediamo” alla domanda sulla tempistica attesa dell’aumento di capitale, ovvero se verrà effettuato nel terzo trimestre.

Il titolo del produttore di cavi ha accelerato dopo le parole di Battista: attorno alle 15,05, infatti, guadagna il 2,2%, a 21,41 euro, dopo aver toccato un massimo di 21,46 euro.

(Elisa Anzolin)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below