June 13, 2018 / 7:01 AM / a month ago

Acea, arrestato presidente Lanzalone in inchiesta su Stadio Roma -fonte

ROMA, 13 giugno (Reuters) - Il presidente della multiutility romana Acea Luca Lanzalone è stato posto agli arresti domiciliari nell’ambito di un’inchiesta della Procura sul nuovo stadio della As Roma, ha riferito una fonte giudiziaria.

L’indagine riguarda una presunta associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e a delitti contro la Pubblica amministrazione nell’ambito delle procedure per realizzare lo stadio.

Oltre a Lanzalone, sono stati arrestati il costruttore Luca Parnasi (detenuto in carcere) e il vice presidente del Consiglio regionale del Lazio Adriano Palozzi (ai domiciliari), dice la fonte.

Complessivamente, gli arresti sono nove, dice una nota dei Carabinieri che non riporta i nomi delle persone coinvolte: per sei è stata disposta la custodia cautelare in carcere, per tre gli arresti domiciliari.

Non è stato possibile per il momento ottenere un commento da parte di Acea sulla vicenda, mentre l’ufficio stampa della As Roma non ha risposto alla chiamata.

Non è stato possibile per il momento contattare la Regione Lazio né la società di Parnasi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below