May 11, 2018 / 11:48 AM / 6 months ago

WALL STREET-Stocks to watch dell'11 maggio

11 maggio (Reuters) - I futures sugli indici azionari Usa sono marginalmente positivi dopo il rally della vigilia, innescato da dati sull’inflazione sotto le attese che hanno raffreddato i timori di un’accelerazione dei rialzi dei tassi.

L’indice l’S&P 500 ha chiuso con un progresso dello 0,94%, il Dow Jones è salito dello 0,8% e il Nasdaq dello 0,89%.

Qualche spunto oggi potrebbe arrivare dal calendario macro che prevede il dato sui prezzi import ed export di aprile alle 14,30 italiane, seguito alle 16 dalla fiducia dei consumatori a cura dell’Università Michigan maggio (16,00).

Intorno alle 13,15 italiane il futures e-minis sul Dow Jones guadagna lo 0,2%, così come quello sull’S&P 500, e quello sul Nasdaq avanza dello 0,1%.

Sull’obbligazionario i treasuries decennali salgono di 4/32 e rendono il 2,955%, i trentennali guadagnano 12/32 con un rendimento del 3,101%.

I titoli in evidenza:

** NVIDIA cede il 2,1% negli scambi prima dell’avvio ufficiale. Ieri sera il gruppo ha comunicato risultati che hanno mostrato ricavi in crescita, ma gli investitori sono rimasti delusi da ordini per il cloud computing inferiori alle attese e da una maggiore dipendenza del gruppo dal business in rapida crescita ma volatile dei chip per le criptovalute.

** Lascia sul terreno il 25% il gruppo di cyber sicurezza SYMANTEC — produttore tra l’altro dell’antivirus Norton — che ieri ha annunciato un’indagine interna dopo le preoccupazioni espresse da un ex dipendente e previsto risultati annuali inferiori alle attese degli analisti.

** NEWS CORP ha pubblicato ieri sera ricavi trimestrali che hanno battuto le attese, beneficiando della crescita degli abbonamenti online e della buona performance della divisione immobiliare digitale, che ospita siti web come realtor.com e doorsteps.com.

** Riflettori ancora puntati su APPLE, che ieri ha guadagnato l’1,4% a un record di chiusura di 190,04 dollari, a un passo dal diventare la prima società della storia con una capitalizzazione di 1.000 miliardi di dollari.

** COTY reagisce con un calo del 2,1% al declassamento a ‘hold’ da parte di Deutsche Bank.

** Penalizzata da un downgrade (a ‘neutral’ da parte di Credit Suisse) anche KOHL che nel premarket arretra dell’1,7%.

** VERIZON è stata promossa da JP MORGAN a ‘overweight’ da ‘neutral’.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below