May 7, 2018 / 2:58 PM / 2 months ago

Allianz aperta a 'merger of equals' ma quotazioni troppo alte - Ceo a FT

FRANCOFORTE, 7 maggio (Reuters) - Allianz è aperta a ‘merger of equals’ ma le quotazioni elevate rappresentano un ostacolo per grandi operazioni.

Lo ha detto il Ceo Oliver Baete al Financial Times.

“È molto difficile giustificare il pagamento di un 30% in più rispetto a un asset da 30 miliardi di euro che pagare il 30% su un asset da 5 miliardi”, ha detto Baete.

Il manager ha anche aggiunto che è difficile trovare un buon target. “Abbiamo deciso che non abbiamo ancora trovato un asset attraente che ci renda giustificabile sborsare molti soldi”, ha sottolineato Baete.

Generali, più volte indicata da rumors di mercato come possibile preda di Allianz, capitalizza ai prezzi attuali poco più di 26 miliardi. Zurich Financial, altra compagnia indicata come possibile target del colosso tedesco, capitalizza 40,4 miliardi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below