May 2, 2018 / 5:03 PM / 6 months ago

Bomi, definite condizioni aumento capitale in opzione

MILANO, 2 maggio (Reuters) - Bomi Italia ha determinato le condizioni definitive dell’aumento di capitale sociale in opzione, per il quale emetterà un massimo di 1,666 milioni di nuove azioni ordinarie ad un prezzo di 3 euro, in rapporto di una nuova azione ogni 10 diritti d’opzione posseduti.

Una nota precisa che l’aumento, finalizzato al reperimento di nuove risorse soprattutto per crescita e sviluppo della società, è garantito da Bper Banca.

Il periodo di offerta in ozpione e prelazione si apre il 7 maggio per chiudersi il 24 maggio, quello di negoziazione sul mercato dei diritti di opzione va dal 7 al 18 maggio.

I diritti di opzione a valere sulle azioni ordinarie in circolazione e sul Poc saranno assegnati in un diritto di opzione ogni azione ordinaria posseduta; 1.000 diritti di opzione ogni obbligazione convertibile posseduta, per complessivi 1,5 milioni di diritti di opzione, a ragione del rapporto di conversione di ciascuna obbligazione convertibile in 1.000 azioni ordinarie dell’emittente.

Per il comunicato integrale gli abbonati Reuters possono cliccare su Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below