May 2, 2018 / 8:32 AM / 3 months ago

Germania, crescita manifatturiero a minimi da 9 mesi in aprile - Pmi

BERLINO, 2 maggio (Reuters) - Il settore manifatturiero tedesco è cresciuto in aprile al ritmo più debole da nove mesi in scia al rallentamento, per il quarto mese consecutivo, del flusso di nuovi ordinativi.

L’indice Pmi manifatturiero finale di aprile, elaborato da Ihs Markit, si è attestato a 58,1 punti, in linea con la stima flash e sotto quota 58,2 di marzo.

La soglia dei 50 punti separa le rilevazioni di crescita da quelle di contrazione del comparto.

L’economista di Ihs Markit Phil Smith osserva che, nonostante il rallentamento della crescita non ci sono ragioni d’allarme, dopo il livelli record segnati tra fine 2017 e inizio 2018.

“Il settore sembra essere uscito dalla fase più calda in termini di tasso di crescita, anche se nel complesso procede ancora in maniera relativamente forte” spiega.

Nonostante il calo del Pmi principale, in aprile il sotto indice relativo alla produzione ha fatto segnare un incremento; ma quello sui nuovi ordini ha mostrato la crescita più contenuta da 17 mesi.

“Un ulteriore rallentamento degli ordini in maggio comporterebbe qualche rischio al ribasso sull’outlook” avverte Smith.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below