April 27, 2018 / 1:32 PM / 7 months ago

A2A cerca partner finanziario o industriale per gara asset Terra Firma - AD

BRESCIA, 27 aprile (Reuters) - A2A cercherà di consorziarsi con un partner industriale o finanziario come un fondo per ridurre l’onere nella gara per gli asset nel fotovaltaico Rtr che Terra Firma intende cedere in Italia dal valore stimato in circa 1,2 miliardi di euro.

Ai primi di maggio sono attese le offerte non vincolanti.

“L’attività di ricerca di partnership avverrà nel periodo che intercorre fra l’offerta non vincolante e quella vincolante, cercheremo di consorziarci e il partner potrebbe essere sia finanziario sia industriale. Vogliamo ritagliare un ruolo industriale il più possibile sostanzioso e distribuire anche l’impegno finanziario in modo da ridurre gli eventuali impatti patrimoniali ed economici sull’azienda”, ha spiegato l’AD, Valerio Camerano, al termine dell’assemblea sul bilancio 2017.

Fra gli altri gruppi interessati figurano al momento il tandem Enel-F2i ed Erg.

A Rtr fa capo un portafoglio di impianti fotovoltaici per 332 megawatt in Italia.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below