April 19, 2018 / 12:06 PM / 3 months ago

Vivendi, Bolloré chiederà nomina figlio Yannick a presidenza

PARIGI, 19 aprile (Reuters) - Vincent Bolloré ha dichiarato che chiederà al board di supervisione di Vivendi di nominare nuovo presidente della società il figlio Yannick.

Bolloré, 66 anni, a cui fa capo oltre il 20% del gruppo francese, è presidente di Vivendi dal 2014.

“È ora di fare posto a una generazione più giovane” ha detto nel corso dell’assemblea degli azionisti a Parigi.

“Non sarò in carica per 50 anni” ha aggiunto Bolloré, che ha promesso di cedere la guida della attività del gruppo in occasione del bicentenario, che cade nel 2022.

Yannick Bolloré, 38 anni, siede già nel board di Vivendi ed è alla guida di Havas, assorbita l’anno scorso.

La sua nomina sarà proposta nella riunione del board che segue immediatamente l’assemblea, ha specificato il padre.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below