April 17, 2018 / 7:25 AM / 8 months ago

Desfa, è di 535 mln offerta migliorativa consorzio guidato da Snam - fonti

MILANO/ATENE, 17 aprile (Reuters) - La nuova offerta migliorativa rispetto a quella precedente da parte del consorzio guidato da Snam per il 66% dell’operatore Desfa è pari a 535 milioni di euro.

E’ quanto sottolineano due fonti vicine alla situazione.

Ieri l’agenzia greca per le privatizzazioni ha detto di aver chiesto al consorzio, che ha fatto l’offerta più alta per la quota del 66% dell’operatore che gestisce la rete di gasdotti Desfa, di presentare una nuova offerta migliorativa.

“Il consorzio composto da Snam, Enagas e Fluxys è stato selezionato come ‘preferred investor’ (...). L’agenzia delle privatizzazioni ha invitato il consorzio a procedere nella fase successiva. La gara è ancora in corso e allo stato non ci sono ulteriori commenti”, ha affermato ieri sera un portavoce di Snam.

Il mese scorso Atene ha ricevuto due offerte vincolanti, una da Snam, dalla spagnola Enagas Internacional e dalla belga Fluxys e l’altro dal consorzio composto dalla spagnola Regasificadora del Noroeste, dalla rumena Transgaz e da the European Bank for Reconstruction and Development (EBRD).

(Angeliki Koutantou e Stephen Jewkes)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below