March 22, 2018 / 12:00 PM / 4 months ago

Facebook, titolo in calo dell'1,5% in premarket dopo scuse Zuckerberg

22 marzo (Reuters) - Il titolo Facebook scende dell’1,5% nel premarket dopo le scuse da parte dell’AD Mark Zuckerberg, che non sono riuscite a tamponare il nervosismo di Wall Street sulla gestione da parte della società dei dati personali degli utenti.

Zuckerberg ieri ha promesso azioni più incisive per restringere l’accesso degli sviluppatori alle informazioni degli utenti, nella sua prima risposta alle accuse secondo cui la società Cambridge Analytica avrebbe avuto impropriamente accesso a dati per creare profili sugli elettori Usa da usare nelle elezioni presidenziali 2016.

Gli analisti di diverse società di brokeraggio hanno espresso sollievo per il fatto che nel discorso di Zuckerberg non ci siano accenni a modifiche fondamentali nel modello di ricavi della società.

Il titolo Facebook ha comunque perso terreno in due dei tre ultimi giorni, lasciando sul campo circa 46 miliardi in valore di mercato. Secondo alcuni esperti è chiaro che la società dovrà mettere a bilancio costi extra per sostenere la propria reputazione nei prossimi mesi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below