February 28, 2018 / 2:20 PM / 9 months ago

Risanamento, jv con Lendlease punta a costruire 2 nuovi edifici accanto a Sky

MILANO, 28 febbraio (Reuters) - Risanamento e il gruppo australiano Lendlease, riuniti nella joint venture InTown, puntano a costruire entro il 2020 due nuovi edifici di uffici adiacenti al complesso Sky a Milano, nel contesto del progetto Milano Santa Giulia, per un investimento complessivo intorno ai 120 milioni di euro.

In una conferenza stampa il direttore generale di Risanamento Davide Albertini Petroni e il responsabile per l’Italia e l’Europa continentale di Lendlease Andrea Ruckstuhl hanno presentato il nuovo progetto, auspicando di raccogliere intorno a InTown altri investitori, in modo da creare un ‘club deal’ che tenga in locazione i nuovi edifici e quelli già affittati a Sky, sotto una gestione unitaria.

“Vorremmo costruire un club di proprietari che tengano in gestione gli edifici per un lungo periodo”, ha spiegato Albertini, sottolineando che questo darebbe alla jv un maggiore controllo sulla parte sud dell’area, mentre si lavora sulla parte nord del progetto Milano Santa Giulia.

Non è ancora stata individuata la forma che avrà questo ‘club’, ha spiegato Ruckstuhl, sottolineando che c’è interesse e prevedendo tempi rapidi per una sua realizzazione, “già entro l’anno solare”.

I due edifici che saranno costruiti si chiameranno Spark One e Spark Two e avranno rispettivamente una superficie di 25.000 e 10.000 metri quadrati per un investimento complessivo intorno ai 120 milioni di euro. Come previsto dagli accordi stipulati in precedenza, “tutto il capitale di sviluppo è portato da Lendlease”, ha sottolineato ancora Ruckstuhl.

Albertini ha spiegato che la jv punta a ottenere i permessi necessari entro giugno e ad avviare la costruzione del primo edificio a settembre. Per realizzarlo ci vorranno circa due anni. A distanza di circa sei mesi dovrebbe partire a ruota anche Spark Two.

“Siamo attivi nel dialogo con una serie di società che cercano spazi medio grandi (da affittare)”, ha aggiunto Ruckstuhl.

A margine dell’incontro Ruckstuhl ha chiarito che “il valore finito del progetto complessivo di Milano Santa Giulia sarà di circa due miliardi e mezzo di euro”. L’accordo raggiunto nei mesi scorsi tra Risanamento e Lendlease prevede infatti anche lo sviluppo in partnership dei lotti Nord, circa 400.000 metri quadrati, per i quali è in corso l’iter di approvazione della variante del masterplan.

(Elisa Anzolin)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below