February 21, 2018 / 1:19 PM / 5 months ago

Mediobanca, Italmobiliare resterà nel patto fino a scadenza - Pesenti

MILANO, 21 febbraio (Reuters) - Italmobiliare intende rimanere nel patto di sindacato di Mediobanca fino alla sua scadenza a fine 2019.

Lo ha detto Carlo Pesenti, consigliere delegato della holding di investimenti che ha conferito al patto lo 0,98% del capitale di Piazzetta Cuccia.

“Penso di si. Vale la pena sostenere questo piano e questo management”, ha risposto Pesenti uscendo della riunione odierna del patto di sindacato di Mediobanca, a chi gli chiedeva sulla futura partecipazione di Italmobiliare all’accordo.

Dopo le disdette di Pirelli e Zanone la percentuale del capitale di Mediobanca sindacata al patto si è ridotta al 28,65%. Il patto resterà in vigore fino al 31 dicembre 2019 finchè vincolerà almeno il 25% del capitale e i soci possono dare disdetta anticipata entro il 30 settembre.

Secondo una fonte vicina all’accordo non ci sono ad oggi segnali di ulteriori disdette.

Una nuova riunione del patto è attesa per il 27 settembre a ridosso della chiusura della finestra per comunicare eventuali disdette.

(Andrea Mandalà)

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below