February 19, 2018 / 2:10 PM / 7 months ago

Irlanda ritira candidato a vice presidenza Bce, sosterrà De Guindos

BRUXELLES, 19 febbraio (Reuters) - Il ministro delle Finanze irlandese ha detto che ritirerà la candidatura del banchiere centrale Philip Lane alla posizione di vice presidente della Banca centrale europea e sosterrà quella dello spagnolo Luis de Guindos.

Entrando alla riunione dei ministri delle Finanze della zona euro chiamati a decidere su una candidatura congiunta, Paschal Donohoe ha dichiarato ai giornalisti che ritirerà la candidatura di Lane in modo che possa esserci un unico candidato scelto ‘per consenso’.

“Alcune settimane fa ho nominato Philip Lane per la posizione di vice presidente della Banca centrale europea. Oggi confermo che non porteremo avanti la sua candidatura per il voto di questa sera. Crediamo che, considerando l’importanza del ruolo di presidente della Bce, la decisione debba essere presa sulla base di un consenso”, ha detto Donohoe.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below