February 14, 2018 / 1:54 PM / 7 months ago

Piazza Affari passa in negativo dopo dato inflazione Usa maggiore attese

MILANO, 14 febbraio (Reuters) - Piazza Affari, in sintonia con le altre borse europee, è passata in negativo dopo la pubblicazione del dato sull’inflazione Usa a gennaio, che ha mostrato un incremento maggiore delle attese, suggerendo che la Fed possa procedere a un maggior ritmo nel rialzo dei tassi.

Il principale indice di Piazza Affari è zavorrato soprattutto dal comparto bancario, che dopo i dati sui prezzi al consumo ha registrato un peggioramento, passando in negativo.

Intorno alle 14,45 l’indice FTSE Mib cede lo 0,18%, dopo essere arrivato a perdere fino a metà punto percentuale. L’indice dei titoli bancari italiani cede lo 0,43%.

In Europa analoghi peggioramenti: lo STOXX 600 cede lo 0,06%. Lo stoxx europeo dei bancari ha ridotto i guadagni a +0,15%.

Negli Stati Uniti i futures sugli indici di Wall Street hanno reagito negativamente al dato.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below