February 5, 2018 / 3:33 PM / 6 months ago

Diritti Serie A, Mediaset valuterà proposte Mediapro, 200 mln resta offerta massima - fonte

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Mediaset attende di ascoltare la proposta di Mediapro, il gruppo spagnolo che si è aggiudicato per poco più di 1,05 miliardi di euro i diritti pay di tutte le partite della Serie A per il prossimo triennio per poi rivenderli su tutte le piattaforme, e ribadisce che è disposta a mettere sul piatto al massimo 200 milioni; cifra da cui non intende muoversi.

Lo dice una fonte vicina al gruppo di Cologno, la cui intenzione resta quella di decidere “opportunisticamente” sul tema dei diritti tv. La novità, dice la fonte, è che a questo punto non ci sono più dei pacchetti predeterminati ma sarà possibile per i singoli operatori acquistare anche le singole partite.

L’esito del processo di assegnazione — su cui dovrà esprimersi l’Antitrust entro 45 giorni — è contestato duramente da Sky Italia, che ha partecipato ai bandi per gli operatori media, suddivisi per pacchetti riservati alle singole piattaforme, ed andati a vuoto per il mancato raggiungimento della cifra minima complessiva.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below