January 17, 2018 / 4:24 PM / 9 months ago

Canada, banca centrale alza tassi nonostante incertezza su futuro Nafta

OTTAWA, 17 gennaio (Reuters) - La Banca centrale canadese ha alzato i tassi d’interesse, sottolineando che se da una parte è lecito aspettarsi ulteriori aumenti del costo del denaro, dall’altra sarà probabilmente necessario proseguire con un certo grado di accomodamento monetario per mantenere livelli di crescita e inflazione ottimali.

Come da attese, l’istituto centrale canadese ha alzato il tasso d’interesse overnight di un quarto di punto a 1,25%, citando la solidità degli ultimi dati macroeconomici. Si tratta della terza stretta sul costo del denaro in sette mesi, che ha portato i tassi d’interesse al livello più alto dal 2009.

L’istituto centrale ha comunque espresso una certa cautela, sottolineando i rischi legati al futuro del trattato nordamericano di libero scambio (Nafta), messo in discussione dal presidente Usa Donald Trump.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below