December 21, 2017 / 5:18 PM / 7 months ago

Eni, S&P rivede outlook a positivo, conferma rating BBB+/A-2

MILANO, 21 dicembre (Reuters) - S&P Global Ratings ha rivisto l’outlook di Eni a positivo da stabile, confermando il rating BBB+/A-2.

Il miglioramento dell’outlook, si legge in un comunicato dell’agenzia, tiene in considerazione i progressi nell’esecuzione del piano strategico. In particolare, S&P sottolinea la cessione del 25% di Mozambique Area 4 ad ExxonMobil e l’avvio della produzione di gas dal giacimento di Zohr, in Egitto.

Inoltre, l’agenzia pone l’accento sulle quotazioni del Brent, che superano i 55 dollari il barile, livello che viene considerato come punto di riferimento per lo scenario base.

Eni, si legge, è sulla strada giusta per rispettare il piano di cessioni di asset fino a 7 miliardi di euro nel periodo 2017-2020, escludendo Saipem.

S&P ritiene che la compagnia italiana abbia un cash flow a breakeven, dopo i dividendi, con un prezzo del Brent a 60 dollari il barile, ma stia puntando ad abbassare la soglia.

Se Eni, fermo restando un prezzo del Brent superiore ai 55 dollari, dovesse proseguire sul sentiero tracciato, il prossimo anno è probabile un miglioramento del rating, ma dipenderà dalla dinamica del rapporto tra cash flow e debito.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below