December 20, 2017 / 8:16 AM / 10 months ago

Bio-on, Kartell entra con il 2% per sviluppare nuove tecnologie

MILANO, 20 dicembre (Reuters) - Kartell entra nel capitale di Bio-on tramite la controllante Felofin, che ha rilevato il 2% della società quotata all’Aim per 10 milioni di euro.

Un’operazione strategica, dice una nota, che punta ad accelerare lo sviluppo di alcune tecnologie di Bio-on, in particolare nella nuova frontiera dell’elettronica organica.

Il 2% di Bio-on è stato venduto in parti uguali direttamente dai due soci fondatori Marco Astorri e Guy Cicognani, ora al 61,01% del capitale, a un prezzo unitario di 26,5251 euro.

Tutti i biomateriali sviluppati da Bio-on (PHAs o poliidrossialcanoati) sono ottenuti da fonti vegetali rinnovabili senza alcuna competizione con le filiere alimentari e sono al 100% biodegradabili in modo naturale, ricorda la nota.

Il titolo sale del 2,2% a 29,84 euro in avvio di seduta.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below