December 12, 2017 / 4:08 PM / 9 months ago

Lse, advisor Pirc suggerisce a soci astensione su rimozione presidente

LONDRA, 12 dicembre (Reuters) - La società di advisory degli azionisti Pirc raccomanda ai soci di Lse di astenersi nel voto sulla risoluzione presentata dallo hedge fund attivista Tci riguardante la rimozione del presidente, Donald Brydon.

L’assemblea degli azionisti si terrà il prossimo 19 dicembre.

Pirc sostiene di avere “diverse rimostranze” riguardo al comportamento del cda di Lse dopo l’improvvisa uscita di scena dell’AD Xavier Rolet, aggiungendo che la gestione della successione rappresenta un “fallimento della leadership del consiglio”.

Nei piani societari Rolet avrebbe dovuto lasciare a fine 2018, ma è stato indotto a dimettersi nel novembre scorso. Secondo Tci, il cda ha preferito spingere l’AD verso la porta piuttosto che convocare un’assemblea per decidere sulla proposta di rimuovere Brydon.

Le società di proxy Iss e Glass Lewis la settimana scorsa hanno suggerito ai soci di respingere la proposta di Tci.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below