December 4, 2017 / 12:06 PM / 8 months ago

Italia, raddoppio aziende quotate avrebbe impatto 1% su Pil - Costamagna

MILANO, 4 dicembre (Reuters) - Il presidente di Cdp Claudio Costamagna è “convinto” che se in Italia si riuscisse a raddoppiare il numero delle aziende quotate in Borsa “l’impatto sul Pil sarebbe almeno di un punto percentuale”.

Lo ha detto intervenendo in Borsa alla cerimonia per i 10 anni di quotazione di Maire Tecnimont.

Costamagna ha citato uno studio dell’Università Bocconi secondo cui il fatturato annuo delle aziende quotate in Borsa è cresciuto in cinque anni tre volte rispetto a quello delle aziende non quotate.

(Giulio Piovaccari)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below