November 23, 2017 / 2:52 PM / 10 months ago

Mps, esuberi restano circa 5.000 al 2021 - Morelli

ROMA, 23 novembre (Reuters) - Mps conferma di prevedere la riduzione del personale di circa 5.000 unità al 2021 e di aver completato nel 2017 già 1.800 uscite.

Lo ha detto l’AD Marco Morelli sottolineando che le autorità europee chiedevano “numeri molto più rilevanti per ridurre i costi”.

Le uscite previste, 4.800 unità, avverranno attraverso l’accesso al fondo esuberi, secondo una tempistica legate alle finestre di accesso al fondo. Morelli ha chiarito che quello degli esuberi è stato “uno dei punti nevralgici di discussione con Ue che chiedeva numeri molto più rilevanti per ridurre costi, considerando la preponderanza dei costi del personale sul totale.

“Ad oggi gli esuberi sono quelli previsti dal piano”, ha detto Morelli.

“Il piano prevede inoltre la chiusura di 600 sportelli, di cui 115 nel primo trimestre del prossimo anno. Venti saranno in Toscana”.

(Giuseppe Fonte) (Stefano Bernabei)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below