November 23, 2017 / 9:32 AM / a year ago

A Enel gara per rinnovabili in Messico, investirà 700 mln dlr in impianti

ROMA, 23 novembre (Reuters) - Enel ha annunciato oggi di essersi aggiudicata una gara pubblica in Messico che le attribuisce il diritto di stipulare contratti per la fornitura di energia da quattro impianti eolici nel Paese latinoamericano.

In una nota, l’azienda spiega che il gruppo, attraverso la sua controllata Enel Rinnovabile S.A. de C.V. investirà circa 700 milioni di dollari Usa nella costruzione degli impianti, per una capacità complessiva di 593 MW.

“Si prevede che i nuovi impianti entreranno in esercizio nella prima metà del 2020 e che, una volta a regime, produrranno 2,09 TWh annui di energia da fonti rinnovabili, evitando così l’emissione in atmosfera di circa 960.000 tonnellate di CO2 all’anno”, dice la nota.

Gli impianti verranno costruiti ad Acuña, nello stato di Coahulia, e a China, nello stato di Nuoevo Lèon, dice la nota.

I clienti Reuters possono leggere la nota cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below