November 15, 2017 / 10:28 AM / a year ago

Addendum Bce, fiducia in soluzione che non comprometta sostegno economia-Gros-Pietro

MILANO, 15 novembre (Reuters) - Il presidente di Intesa Sanpaolo Gian Maria Gros-Pietro ha fiducia che dalle consultazioni del sistema bancario con la Bce sull’addendum sui crediti deteriorati emergerà una soluzione che non comprometta il sostegno all’economia.

La Bce ha proposto la copertura integrale dei crediti deteriorati emersi dall’1 gennaio 2018 entro due anni per i non garantiti ed entro sette per i garantiti.

“Bisogna andare avanti con la consultazione. Sono fiducioso che si raggiungerà una gestione che non comprometta la possibilità di finanziare l’economia”, ha detto Gros-Pietro a margine dell’esecutivo Abi.

Una delle principali critiche all’addendum Bce è che una gestione così rigorosa dei crediti deteriorati possa compromettere i finanziamenti alle piccole e medie imprese.

L’obiettivo, ha aggiunto, è raggiungere i livelli europei nella gestione dei crediti ma questo “va fatto non soltanto sull’attività delle banche ma anche sulla pubblica amministrazione e sull’amministrazione giudiziaria”.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” ul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below