October 19, 2017 / 4:47 PM / a year ago

TotalErg non scopre le carte su trattative con Api, sindacati temono spezzatino

MILANO, 19 ottobre (Reuters) - I vertici di TotalErg, joint venture che gestisce 2.600 stazioni di servizio in Italia messa in vendita, non scopre le carte sulle trattative in esclusiva con Api né sul fatto che la cessione dell’azienda stia avvenendo attraverso lo spezzatino delle attività.

E’ quanto riferisce a Reuters una fonte sindacale che ha oggi partecipato all’incontro svoltosi al ministero dello Sviluppo Economico, chiesto dalle organizzazioni di categoria per fare il punto sul processo di vendita che va avanti da oltre un anno senza ancora un’esito favorevole.

Per questo motivo i sindacati chiederanno al ministro Carlo Calenda di convocare gli azionisti, Erg e Total , per chiedere chiarimenti sul processo di vendita.

L’azienda, spiega la fonte, non ha ufficializzato con chi sta strattando, sottolineando che l’operazione è in mano agli azionisti, né che si sta andando verso lo scorporo del settore lubrificanti e gas rispetto a quello delle vendita dei carburanti. I sindacati temono anche le sovrapposizioni fra la sede romana di Api e quella di TotalErg e quindi sulle eventuali ricadute occupazionali.

La scorsa settimana Reuters ha scritto che Api è in trattative esclusive per rilevare le stazioni di servizio e che si punta a chiudere entro l’anno.

Al termine del lungo processo di offerte, a essere rimaste interessate a TotalErg erano Intervias e Api. Ma considerando che la prima ha poi rilevato le stazioni di servizio della Esso, è rimasta solo Api a trattare.

Un’altra fonte vicina al dossier sottolinea che “Api ci sta lavorando da mesi ed è ancora tutto aperto, ma confidiamo di chiudere entro l’anno”.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below