October 17, 2017 / 9:14 AM / 9 months ago

Banche centrali facciano più attenzione a rischio bolle finanziarie - Constancio

FRANCOFORTE, 17 ottobre (Reuters) - E’ tempo che le autorità europee e delle altre maggiori economie avanzate prendano “più seriamente” la lotta a potenziali bolle nel settore finanziario, per non rischiare di precipitare in una nuova crisi.

Lo dice il vicepresidente Bce Vitor Constancio.

“La politica monetaria, anche una volta ricalibrata, continuerà ad avere un orientamento ultra espansivo”, commenta in occasione di un evento nella capitale portoghese.

“Questo significa che, nella situazione attuale, l’Europa e tutte le altre economie avanzate devono fare maggior ricorso alla politica ‘macroprudenziale’, altrimenti il rischio è quello di una nuova crisi finanziaria, rischio che la politica monetaria non può impedire”, aggiunge.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below