October 9, 2017 / 12:37 PM / 9 months ago

Consorzio Fincantieri-Lockheed Martin si aggiudica contratto per ulteriore nave Lcs

MILANO, 9 ottobre (Reuters) - Nell’ambito del programma Littoral Combat Ship (Lcs) della Us Navy, il consorzio di cui fanno parte Fincantieri — tramite la sua controllata Fincantieri Marinette Marine — e Lockheed Martin Corporation si è aggiudicato il contratto per la costruzione di una ulteriore Lcs della variante ‘Freedom’, il cui valore rientra nel tetto di costo di 584 milioni di dollari per nave previsto dal Congresso statunitense.

Lcs 27, si legge in una nota, sarà la quattordicesima nave del programma Lcs variante ‘Freedom’.

Fincantieri e Lockheed Martin sono impegnate a pieno ritmo nella produzione e a oggi hanno consegnato cinque navi alla Us Navy, di cui l’ultima, ‘Little Rock’ (Lcs 9), il 26 settembre scorso. Ci sono attualmente sette unità già in diversi stadi di costruzione nel sito di Marinette e altre due a seguire che completeranno il programma.

Il programma Lcs è stato assegnato nel 2010 a Fmm nell’ambito della partnership tra Fincantieri e Lockheed Martin.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below