June 29, 2017 / 12:18 PM / a year ago

Metroweb/Sparkle, parole Cattaneo 'gravi e false' - Gallia

MILANO, 29 giugno (Reuters) - Le dichiarazioni fatte ieri dall’amministratore delegato di Telecom Italia Flavio Cattaneo sulle trattative per la vendita di Metroweb sono “gravi e false”.

E’ quanto affermato dall’AD di Cdp Fabio Gallia, a margine di un convegno.

“Quanto ad alcune dichiarazioni che ci concernono, che abbiamo sentito ieri, sono gravi e false”, ha risposto Gallia ai giornalisti.

Mercoledì 28 giugno, in un’audizione alla Camera, l’AD di Telecom Italia ha dichiarato che Telecom non ha comprato Metroweb perché in parallelo avrebbe dovuto cedere la totalità di Sparkle, società che controlla i cavi per le trasmissioni internazionali.

Nell’estate 2016 Cdp ha conferito la propria quota in Metroweb a Open Fiber, rivale di Telecom Italia in tema di fibra ottica.

Sulle polemiche relative ai bandi per la banda ultralarga, Gallia ha sottolineato che “distolgono l’attenzione dal vero problema, che è quello del ritardo dell’Italia nelle infrastrutture digitali e dal fatto che Open Fiber ha avuto un ruolo cruciale nello stimolare la competizione e nell’avviare investimenti per la fibra”.

(Elisa Anzolin)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below