June 20, 2017 / 2:41 PM / a year ago

Snam, colloqui esclusivi con Edison per quota rigassificatore Rovigo - fonti

MILANO, 20 giugno (Reuters) - Snam è in colloqui esclusivi con Edison per rilevare il 7,3% detenuto dalla società energetica controllata dal colosso francese nel rigassificotore di Rovigo e il metanodotto che collega il terminal di Gnl all’hub di Snam Rete Gas sulla costa.

E’ quanto dicono a Reuters due fonti vicine al dossier.

Il terminale, che ha una capacità annua fino a 8 miliardi di metri cubi, è controllato al 70,7% da ExxonMobil e per il restante 22% da Qatar Petroleum.

Snam non commenta le inidscrezioni.

Lo scorso 9 giugno Edison ha reso noto di avere in corso trattatibe per possibile dismissione 7,3% Terminale LNG Adriatico e 100% Infrastrutture Trasposto Gas.

“L’idea è di concludere la vendita nella prima metà di luglio, anche se qualche ritardo non si può escludere”, dice una delle fonti, aggiungendo che Banca Imi è adviser dell’operazione per Edison.

Secondo Il Sole 24-Ore, la quota di Edison nella piattaforma Gnl al largo della costa adriatica ha un valore di libro di 159 milioni, mentre il metanodotto ha un valore di libro di 32 milioni.

(Steve Jewkes)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below