June 1, 2017 / 9:40 AM / a year ago

Mps, accordo di principio con Ue su ricapitalizzazione precauzionale

BRUXELLES, 1 giugno (Reuters) - La Commissione europea ha raggiunto un accordo di principio con l’Italia per la ricapitalizzazione precauzionale di Banca Mps, secondo una nota della Commissione.

L’accordo, raggiunto oggi tra la Commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager e il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, permette alla banca senese di essere ricapitalizzata in modo precauzionale con soldi pubblici secondo lo schema previsto dalla direttiva per le risoluzioni delle crisi che riserva questa opzione alle banche solventi.

Per ricevere il via dell’antitrust all’uso di capitali pubblici, Mps dovrà adottare un piano “di profonda ristrutturazione”, spiega la nota, in grado di assicurare la sostenibilità della redditività della banca nel lungo periodo.

Inoltre l’accordo prevede che il capitale azionario e gli obbligazionisti subordinati contribuiscano al costo del risanamento per limitare al massimo possibile l’uso di risorse pubbliche con il cosiddetto burden sharing.

Nella nota la commissaria Vestager dice inoltre che la banca si impegna nel suo piano di ristrutturazione “a pulire il proprio bilancio dalle sofferenze”.

Mps, si spiega nella nota, “venderà il suo intero portafoglio di non-performing loans a condizioni di mercato, per ridurre i rischi nel suo bilancio”.

Allo stesso tempo la banca adotterà misure per incrementare la sua efficienza e tra queste è previsto, secondo le regole Ue, che si fissi un tetto alle retribuzioni dei top manager entro massimo 10 volte la retribuzione media del dipendente Mps.

Come previsto inoltre, gli obbligazionisti subordinati retail che sono vittime di vendite non corrette potranno essere compensati secondo uno schema che è separato dal burden sharing.

“Mps compenserà i titolari retail di obbligazioni subordinate che sono stati oggetto di mis-selling convertendo quei titoli in azioni e poi comprando quelle azioni da questi investitori. Mps pagherà questi obbligazioni con dei più sicuri titoli senior”, spiega la nota.

L’accordo di principio è condizionato alla parallela conferma da parte della Bce che la banca sia solvente e che rispetti i requisiti di capitale e che l’Italia ottenga la conferma formale da parte di investitori privati sull’acquisto dell’intero portafoglio di sofferenze.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below