May 9, 2017 / 3:55 PM / 2 years ago

PUNTO 1-Atlantia-Abertis, possibile annuncio entro lunedì, trattativa ancora aperta -fonti

(Accorpa storie, aggiunge dettagli)

MILANO/LONDRA, 9 maggio (Reuters) - Atlantia e Abertis stanno stringendo sull’operazione che porterebbe il gruppo italiano ad acquistare quello spagnolo con una operazione in carta e cash, con una valutazione dei titoli del gruppo spagnolo tra 16 e 17 euro per azione.

Lo riferiscono alcune fonti vicine alla situazione.

Entro il fine settimana, al massimo lunedì, potrebbe essere annunciato l’accordo, che darebbe vita a un gruppo attivo nelle infrastrutture da 36 miliardi di euro di capitalizzazione.

Il finanziamento ponte della parte cash, per 11 miliardi, è pronto, organizzato dagli advisor Credit Suisse e Mediobanca con un pool di banche.

L’operazione dovrebbe avere un valore complessivo attorno ai 16 miliardi di euro e creerebbe il maggiore gruppo autostradale europeo.

“E’ questione di giorni. L’offerta potrebbe arrivare verso la fine di questa settimana o all’inizio della prossima” ha detto una delle fonti, aggiungendo che le parti sono intenzionate a trovare un accordo.

Venerdì 12 è in calendario un cda di Atlantia per l’esame dei conti del primo trimestre.

Al momento sono comunque ancora aperte le discussioni, che riguardano anche il prezzo a cui Abertis verrà valorizzata, secondo le fonti.

Una delle fonti spiega che Caixa, il principale azionista di Abertis con circa 21% del capitale, ha avanzato una richiesta di 17 euro per azione, mentre Atlantia valuta la società spagnola 16.

Ma, guardando ai prezzi di mercato, costantemente sopra i 16 euro, e al valore strategico dell’operazione, è probabile che si giunga a un compromesso tra le due posizioni, secondo una delle fonti. Difficile pensare, osserva, che gli italiani rinuncino per una differenza tutto sommato colmabile. Una terza fonte aggiunge che Caixa vuole una valutazione di Abertis sopra i 16 euro.

Oggi Abertis ha chiuso a 16,30 euro, in calo di 0,6%, Atlantia poco mossa a 24,2 euro.

Restano aperti anche temi di governance, considerato che il principale azionista di Abertis, La Caixa, diventerà un socio rilevante di Atlantia.

Con una valorizzazione attorno a 16 euro, secondo una delle fonti, la società nata dall’integrazione dei due gruppi vedrebbe la famiglia Benetton scendere a 24% dall’attuale 30%, mentre La Caixa si attesterebbe al 10%.

Nessun commento da Abertis e Atlantia.

(Paola Arosio, Pamela Barbaglia, Robert Hetz)

— ha collaborato Francesca Landini

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below