May 2, 2017 / 3:19 PM / a year ago

Auto Usa, dati negativi pesano su azioni, Fca perde quasi 5%

DETROIT, 2 maggio (Reuters) - I principali produttori Usa hanno registrato segni negativi per le vendite di aprile, confermando il rallentamento del mercato e mettendo sotto pressione le azioni del settore negli Stati Uniti, inclusa Fiat Chrysler.

GM ha registrato un calo del 6% in aprile a 244.406 veicoli, ma ha detto che il mese continua a vedere una forte crescita per i crossover.

Le vendite di Ford sono scese del 7,2%, con il mercato retail a -10,5%. Il gruppo ha visto auto in ribasso del 21%, mentre i suv hanno segnato +1,2%.

Toyota ha registrato -4,4%, con il marchio di alta gamma Lexus in calo dell’11,1%.

Fca ha perso il 7% su anno a 177.441 veicoli.

A Wall Street, Gm e Ford segnano ribassi del 3,5% circa; Fca di quasi il 5%, ma dopo i recenti rialzi segnati sulla scia dei risultati e del possibile spinoff dei marchi Jeep e Ram, accennato dall’AD durante la conference call.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below