April 26, 2017 / 1:39 PM / a year ago

Generali, su Intesa SP molte chiacchiere e nulla di concreto - FG Caltagirone

ROMA, 26 aprile (Reuters) - L’ipotizzato interesse di Intesa per Generali è stato qualcosa di cui si è molto parlato ma che non ha avuto nulla di concreto da valutare, secondo l’azionista del gruppo triestino Francesco Gaetano Caltagirone.

Parlando con i giornalisti a margine dell’assemblea della sua holding, Caltagirone spa, l’imprenditore romano che è salito al 3,6% dell’assicuratore triestino ha risposto a una domanda sulla vicenda che tra gennaio e febbraio aveva lasciato pensare a una integrazione tra la banca milanese e Generali.

“Si è discusso molto di chiacchiere perché di concreto non c’è stato niente. Le ipotesi sono come le ombre, di cui non si conoscono i contorni. Alla fine non c’è stato niente”.

A fine febbraio Intesa, dopo giorni di ipotesi su Generali, ha annunciato di non aver individuato opportunità di creazione di valore. Nel frattempo Generali si era mossa acquistando il 3% del capitale della banca, come strumento di difesa da eventuali intenzioni ostili.

“Ci si difende da pericoli, un’offerta non è sempre un pericolo, va valutata dopo averla conosciuta”, ha osservato Caltagirone.

(Stefano Bernabei)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below