February 24, 2017 / 7:03 PM / 2 years ago

Carige, in assemblea 28 marzo azione responsabilità anche contro Berneschi

MILANO, 24 febbraio (Reuters) - Banca Carige chiederà all’assemblea del 28 marzo l’autorizzazione ad avviare un’azione di responsabilità nei confronti dell’ex presidente Giovanni Berneschi con l’obiettivo di richiedere il risarcimento di tutti i danni.

E quanto si legge nella relazione del Cda predisposta per l’assemblea del 28 marzo sull’autorizzazione all’azione di responsabilità nei confronti dello storico presidente dell’istituto ligure, oltre che per gli ex amministratori Piero Montani e Cesare Castelbarco.

Secondo quanto espresso dai consulenti legali della banca “dalla complessiva considerazione delle vicende alle quali si riferiscono le inchieste e i procedimenti penali, può trarsi l’attendibile convincimento che la condotta del dott. Berneschi, avuto anche riguardo al suo ruolo apicale e pubblico, che ha per lungo tempo legato al suo nome la società, abbia comportato per quest’ultima, quantomeno, un danno patrimoniale reputazionale”, si legge nella relazione.

Il Cda di Carige ritiene che, anche in attesa delle risultanze delle inchieste e dei procedimenti penali a carico di Berneschi, “sia possibile intraprendere, con un idoneo supporto probatorio, un’azione di responsabilità in sede civile.

L’obiettivo è quello, una volta completata la documentazione di definire il perimetro dell’azione “richiedendo il risarcimento di tutti i danni, anche ulteriori rispetto a quello patrimoniale reputazionale”.

Berneschi, accusato con altri di associazione a delinquere, truffa ai danni della banca genovese e del suo ramo assicurativo, e riciclaggio, è stato condannato dal Tribunale di Genova a otto anni e due mesi di reclusione, oltre all’interdizione perpetua dai pubblici uffici..

Per quanto riguarda l’ex AD Piero Montani e l’ex presidente Cesare Castelbarco, la vicenda rigurda l’operazione di vendita delle due compagnie di assicurazione controllate al fondo americano Apollo.

La cessione di Carige Vita Nuova e Carige Assicurazioni, sarebbe stata portata a termine, secondo quanto sostenuto dai consulenti legali, senza che ve ne fosse la necessità in quanto le iniziali circostanze che avrebbero richiesto la vendita, sono poi mutate a favore della banca.

Inoltre vi sarebbe stata una carenza di istruttoria anche in relazione alla determinazioen del valore delle partecipazioni e alla scelta dell’acquirente.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below