February 14, 2017 / 7:26 PM / 2 years ago

TotalErg, gara entra nel vivo, in pista Api con Advent, offerte entro aprile

di Giancarlo Navach e Pamela Barbaglia e Stephen Jewkes

MILANO, 14 febbraio (Reuters) - Sono rimasti in cinque o sei soggetti a contendersi le 2.600 stazioni di servizio di TotalErg, la joint venture fra Erg e il colosso francese Total. Fra questi Api in tandem con il fondo di private equity Advent. Si fanno, inoltre, i nomi di Glencore, Qatar Petroleum, del fondo Apollo e di altri due fondi — uno irlandese e uno cinese — mentre si sarebbero ritirati dalla gara Carlyle e Kkr. Fuori anche Q8.

E’ quanto riferiscono a Reuters tre fonti vicine al dossier.

“A fine gennaio si è chiusa la fase delle manifestazioni di interesse che sono state tante e si è dovuto limitare il processo a 5-6 candidati”, dice una delle fonti. Adesso partirà il periodo della due diligence per vedere le carte dell’azienda in vista delle offerte vincolanti attese a inizio di aprile.

Api (Anonima Petroli italiana) — che ha circa 2.600 stazioni di servizio con una quota di mercato intorno al 10% — punta ad apparentarsi con un fondo di private equity come Advent, considerata l’entità del deal che dovrebbe attestarsi intorno ai 700-800 milioni di euro. Due fonti non escludono un coinvolgimento anche di Apollo.

E, in caso di successo, Api diventerebbe il primo operatore delle stazioni di servizio in Italia, scavalcando Eni e Kuwait Petroleum International.

Rotschild e Hsbc sono gli adviser per la vendita della jv, controllata al 51% dalla Erg. Nessun commento da parte dei venditori.

Secondo una delle fonti, la cessione potrebbe riguardare in blocco l’intera TotalErg, che comprende le stazioni di servizio e il 25% della raffineria Sarpom di Trecate, oppure i singoli asset.

Sulla vendita delle stazioni di servizio bisogna poi considerare l’Antitrust che in questo settore interviene a livello territoriale. Per questa ragione sarebbe più facile e meno onerosa la cessione delle stazioni di servizio a un fondo di private equity che rileverebbe la società e la licenza di utilizzo del brand TotalErg per alcuni anni. In questo modo si eviterebbe il ‘rebranding’, che ha comunque dei costi.

— Ha collaborato Claudia Cristoferi

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below