February 16, 2017 / 11:52 AM / a year ago

Mediobanca, per ora nessuna indicazione volontà disdette patto o ingressi-fonti

MILANO, 16 febbraio (Reuters) - Al momento non ci sono indicazioni sulla volontà da parte dei soci del patto di sindacato di Mediobanca di dare disdetta dell’accordo, che scade a fine anno, né su possibili nuovi ingressi.

Lo riferiscono fonti vicine al patto al termine della riunione odierna in cui i principali soci di Mediobanca hanno preso visione dei conti del primo semestre dell’esercizio 2016-17, senza trattare il tema Generali.

La compagnia, di cui Mediobanca è prima azionista, è finita nel mirino di Intesa Sanpaolo che sta valutando l’opportunità di una combinazione industriale.

Il termine per eventuali disdette anticipate al patto è fissato al 30 settembre. Il patto vincola poco più del 31% del capitale di Mediobanca.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below