February 24, 2020 / 5:01 PM / in 3 months

Ubi Banca, patto dei Mille boccia offerta di Intesa Sanpaolo

MILANO, 24 febbraio (Reuters) - Il patto parasociale di Ubi Banca, che sotto il nome di ‘patto dei Mille’ raccoglie l’1,6% del capitale tra gli azionisti bergamaschi dell’istituto, boccia l’offerta di scambio lanciata da Intesa Sanpaolo.

“Il Comitato direttivo del Patto dei Mille, in attesa di convocare l’assemblea, ha valutato negativamente l’offerta pubblica di scambio lanciata da Intesa Sanpaolo, ritenendo che l’ipotesi di concambio — 17 azioni Intesa contro 10 Ubi — sottovaluti significativamente il valore intrinseco del titolo Ubi e non consideri adeguatamente le sue prospettive reddituali”, dice una nota.

L’operazione proposta “non tutela adeguatamente gli interessi dei soci”, sostiene il patto, e avrebbe conseguenze negative sul capitale umano e sul ruolo dell’istituto quale storica banca del territorio.

Il 17 febbraio Intesa ha lanciato a sorpresa un’offerta pubblica di scambio su Ubi da 4,86 miliardi di euro con l’obiettivo di consolidare ulteriormente il settore del credito in Italia e creare il settimo gruppo bancario dell’area euro.

Il gruppo di azionisti bresciani di Ubi, che detengono l’8,4% della banca, ha invece rinviato alla prima data utile l’incontro per valutare l’offerta di Intesa; previsto inizialmente per questa sera, il rinvio è dovuto alle disposizioni contro la diffusione del coronavirus.

Reporting by Andrea Mandalà, in redazione a Milano Gianluca Semeraro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below