October 25, 2019 / 4:04 AM / 2 months ago

STOCKS TO WATCH-Venerdì 25 ottobre

(Contrassegnate con (*) le integrazioni)

Di seguito i titoli in evidenza nella seduta del 25 ottobre.

(*) ENI - Il gruppo petrolifero ha realizzato nel terzo trimestre un utile netto depurato delle componenti straordinarie in flessione del 44% a 0,78 miliardi di euro, ha comunicato la società.

Conference call sui risultati alle 12,00.

ALITALIA, ATLANTA - Il governo ha alzato a 400 da 350 milioni l’ammontare del prestito ponte a sei mesi previsto per la compagnia aerea in attesa che si chiudano le trattative per il salvataggio, si legge nella relazione tecnica del decreto fiscale visionata da Reuters.

(*) La Commissione Ue ha dato l’ok alla proroga al 21 novembre della scadenza per la presentazione dell’offerta vincolante per il salvataggio della compagnia, scrive la Repubblica, aggiungendo che se tale scadenza non viene rispettata Bruxelles potrebbe aprire una procedura per aiuti di stato.

MONCLER - Chiude il terzo trimestre con ricavi in crescita del 10% a cambi costanti, leggermente sopra le attese, nonostante i risultati negativi di Hong Kong sulla scia di mesi di proteste.

BPER BANCA - Punta a cedere sofferenze per oltre un miliardo di euro entro la fine del primo semestre dell’anno prossimo, con l’obiettivo di raggiungere il target di un Npe ratio lordo inferiore al 9% in largo anticipo rispetto al piano.

(*) STMICROELECTRONICS - Parlando al Sole 24 Ore l’AD Jean Marc Chery afferma che i ricavi dell’anno si attesteranno a 9,5 miliardi di dollari, a metà del range fornito come guidance dalla società a luglio. Chery aggiunge che entro il 2024-2025 i ricavi del gruppo relativi al segmento auto potranno provenire in pari misura da auto tradizionali ed elettriche, a fronte di percentuali pari al 70% e 30% attualmente.

(*) A2A - L’utility lombarda è il candidato ideale a rilevare una quota del 30% in un nuovo gruppo che potrebbe crearsi dalla fusione di AGSM Verona e AIM Vicenza, scrive Il Sole 24 Ore. Secondo il quotidiano l’adviser Roland Berger ha sottoposto alle società un progetto di fusione che prevede la cessione del 30% della nuova entità a un grosso partner industriale.

(*) BIO-ON (titolo sospeso) - La società di bio-plastica potrebbe richiedere un concordato preventivo e proporre alla banche creditrici di convertire il proprio debito in equity, secondo MF.

(*) ATLANTIA, <ASTM ATMI.MI>, AUTOSTRADE MERIDIONALI - Le attività di verifica sulle infrastrutture delle società concessionarie dovranno essere validate da soggetti indipendenti individuati nelle strutture universitarie, scelte a rotazione. Lo dice il ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli in un’intervista a Il Messaggero, spiegando che il minsitero ha inviato una lettera al riguardo lo scorso 14 ottobre a tutte le società concessionarie.

IPO NEWLAT - Il prezzo è stato fissato a 5,8 euro per azione.

ITALIA

Orsero, assemblea su progetto ammissione alle negoziazioni su MTA (9,30).

ESTERO

Risultati trimestrali di Renault (sales), Electrolux, Barclays.

Sono sospesi a tempo indeterminato: AXELERO, BANCA CARIGE, BIO-ON, ENERGY LAB, OLIDATA , STEFANEL.

Giulio Piovaccari, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below