October 10, 2019 / 2:17 PM / 2 months ago

Congo, consulente presidente assegnò licenze in inchiesta Eni

JOHANNESBURG/MILANO, 10 ottobre (Reuters) - Un consulente del presidente del Congo ha svolto un ruolo chiave nell’assegnare licenze petrolifere oggi al cuore dell’inchiesta per corruzione che ha travolto Eni e la famiglia del suo amministratore delegato, Claudio Descalzi.

Il consulente, Denis Gokana, era a capo di un comitato che ha assegnato le licenze a Eni e alla società congolese partner che lui stesso aveva fondato, secondo quanto emerge da documenti governativi confermati da Gokana via email.

Il presidente del Congo aveva nominato nel 2013 Gokana responsabile di comitato incaricato di rafforzare il ruolo del settore privato del paese nell’economia, ruolo all’epoca reso pubblico nella gazzetta ufficiale del governo, di cui Reuters ha visto una copia.

E’ la prima volta che viene rivelato il ruolo giocato da un funzionario congolese chiave nei fatti al centro dell’inchiesta della magistratura italiana. Il legame fra Eni e Gokana, consulente speciale per le risorse naturali del presidente congolese Denis Sassou Nguesso, è stato identificato dalla Ong Global Witness, che ha condiviso l’informazione con Reuters.

Gokana ha respinto ogni accusa.

Eni ha reso noto l’anno scorso di essere sotto inchiesta della Procura di Milano per presunta corruzione in Congo.

Reuters ha scritto il 28 settembre che, nell’ambito dell’inchiesta, i pm milanesi stanno indagando anche la moglie di Descalzi. L’inchiesta si concentra sugli accordi siglati fra il 2013 e il 2015 dalla controllata di Eni in Congo con partner locali per verificare se alcuni contratti mascherassero una qualche forma di tangente.

Eni nega ogni illecito e afferma di non aver avuto nessun ruolo nell’assegnazione delle licenze o nella scelta governativa del proprio partner locale - Africa Oil & Gas Corporation (AOGC), la società fondata da Gokana. L’avvocato della moglie di Descalzi, Marie Magdalena Ingoba, ha detto che la propria cliente non ha nessun commento.

Hanno collaborato Alexis Akwagyiram a Lagos e Noah Browning a London

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below