September 25, 2019 / 8:32 AM / 2 months ago

BORSA SHANGHAI-Chiusura in ribasso, retorica dura smorza speranze commerciali

SHANGHAI, 25 settembre (Reuters) - L’azionario cinese chiude in ribasso dopo lo scambio di parole dure tra Washington e Pechino che hanno smorzato le speranze di raggiungere un accordo commerciale.

** L’indice blue-chip CSI300 ha perso lo 0,8%, l’indice Shanghai Composite ha chiuso in ribasso dell’1,0%.

** Il presidente Usa Donald Trump ha criticato aspramente le pratiche commerciali della Cina ieri durante il suo intervento all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, dicendo che non avrebbe accettato un “cattivo accordo” nei negoziati commerciali sino-statunitensi.

** Ieri, un alto diplomatico cinese ha risposto alle critiche statunitensi, dicendo che Pechino non ha intenzione di “giocare al Trono di Spade sulla scena mondiale” e che rispetterà gli interessi degli Stati Uniti, ma non accetterà minacce in tema di commercio e non permetterà interferenze nei suoi affari, tra cui Hong Kong.

** La recente serie di dati economici deboli costituirebbe un freno importante per ulteriori guadagni, in quanto la stabilizzazione dell’economia dovrebbe servire da base per qualsiasi rally prolungato del mercato, si legge in uno studio di Wanlian Securities.

** I fornitori di Huawei sono stati particolarmente colpiti nella giornata di oggi, dopo che i parlamentari statunitensi hanno proposto fondi per sostituire le sue apparecchiature.

** Una commissione della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha proposto questa settimana una legge bipartisan per autorizzare un finanziamento da 1 miliardo di dollari a favore dei fornitori di reti wireless rurali e di piccole dimensioni per sostituire le apparecchiature di rete di aziende tra cui Huawei Technologies e ZTE che secondo i legislatori costituiscono un rischio per la sicurezza nazionale.

** I migliori in termini percentuali sullo Shanghai Composite sono stati JIANGSU HONGTU HIGH TECHNOLOGY, balzato del 10,15%, seguito da CHENGDU XUGUANG ELECTRONICS , e JIANGSU HIGHHOPE INTERNATIONAL, rispettivamente in rialzo del 10,04% e 10,02%.

** Tra i peggiori, BEIJING AIRPORT HIGH-TECH PARK crollata 10,01%, seguita da BEKEN e GRACE FABRIC TECHNOLOGY <603256.SS > che hanno perso entrambe il 10%.

** L’indice Hang Seng di Hong Kong ha chiuso in ribasso dell’1,3%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below