April 23, 2019 / 4:00 PM / 8 months ago

BORSA MILANO flette con banche, cala Tim, bene petroliferi, pesa stacco cedole

 INDICE      RIC          ORE 17,35    VAR. %    CHIUS. PREC.
 FTSE MIB                 21.896,84    -0,27     21956,59
 Allshare                 23.972,87    -0,13     24003,8
 Banche                   9.207,28     -1,62     9358,66
 Oil & Gas                18.505,49    2,11      18123,07
 Aut & PR                 9.207,28     -1,78     209415,48
                                                 
 Volumi                   2,08 mld               
 MILANO, 23 aprile (Reuters) - Piazza Affari chiude in moderato ribasso in una
seduta semi-festiva, trascinata dai titoli bancari. Oggi stacco cedola per
diversi titoli dell'indice principale, che ha inciso sull'indice per uno 0,5%
circa.
    
    ** I BANCARI perdono terreno dal mattino a causa di realizzi dopo i recenti
rialzi, secondo i trader. Le tensioni sul fronte della politica restano sullo
sfondo, non aiuta uno spread Btp-Bund in allargamento. Le peggiori sono state le
azioni più volatili come MPS, BANCO BPM, ma anche UNICREDIT
. Vendite più moderate su INTESA.
    ** Bene i petroliferi sul rialzo del greggio, salgono intorno al 3% SAIPEM
 e TENARIS. SAIPEM recupera la debolezza di giovedì
sui risultati, leggermente migliori delle attese e con il Ceo che ha raffreddato
le speranze di un'operazione rapida sul settore drilling, per cui si attendeva
una cessione.
    ** TELECOM ITALIA ancora venduta, in attesa di mosse concrete
sulla creazione della rete unica. Lo spread ordinarie e risparmio sempre intorno
ai minimi storici a 3 cent.
    ** ATLANTIA poco mossa dopo l'assemblea giovedì scorso. Secondo
Equita sono positivi i numeri sul traffico, mentre è per ora accantonato il
dossier Alitalia. 
    ** Acquisti su PIAGGIO dopo il ribasso di giovedì. Le azioni
restano intorno a 2,6 euro, target price di alcuni analisti.
    ** OVS in rialzo dopo i risultati diffusi giovedì e
dopo che Kepler ha alzato il target a 2,5 euro. 
    ** JUVENTUS è stata la peggiore dell'indice principale -5,5% 
malgrado la vittoria dello scudetto, già ampiamente scontata. 
    ** Volano alcuni titoli immobiliare nel pomeriggio. AEDES balza di
oltre il 23% e sale anche RESTART, +13,17%, la società da cui a
dicembre del 2018 è stata scissa Aedes.  
    
     
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la
parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche
su www.twitter.com/reuters_italia
     
    
    
    
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below