September 12, 2018 / 4:36 PM / 11 days ago

Itway lascia Star per Mta, focus su ristrutturazione aziendale

MILANO, 12 settembre (Reuters) - Itway lascia il segmento Star per passare al Mta, “in considerazione dell’attuale fase di ristrutturazione aziendale”.

Peraltro, si legge in un comunicato del gruppo che opera nell’information technology, vuole “mantenere in essere, per quanto possibile, tutte le procedure di corporate governance fino ad oggi adottate, al fine di garantire la necessaria trasparenza informativa, in linea con le esigenze del mercato, riservandosi la possibilità di richiedere nuovamente a Borsa Italiana, una volta conclusasi la fase di ristrutturazione in corso e ripreso il processo di sviluppo aziendale, l’inserimento nel segmento Star”.

Itway ha archiviato il primo semestre con ricavi in lieve crescita, ebitda ed ebit negativi, perdita in peggioramento. I ricavi consolidati sono saliti a 14 milioni da 13,4 milioni di un anno prima. L’ebitda è risultato negativo per 913.000 euro (-140.000 euro nel primo semestre 2017) e l’ebit per 1,219 milioni (-435.000 euro). La perdita netta ammontava a 1,4 milioni (-813.000 euro un anno prima).

A fine giugno Itway aveva un indebitamento finanziario netto di 5,766 milioni, in miglioramento rispetto ai 6,788 milioni a fine dicembre.

Alla fine del primo semestre lo scaduto finanziario del gruppo ammontava a 8,9 milioni. “Le trattative con il ceto bancario aventi ad oggetto la proposta di consolidamento dell’indebitamento stanno proseguendo su base bilaterale con i singoli istituti bancari a seguito della cessazione delle trattative collegiali”, avvenuta nel giugno scorso.

A luglio, ricorda la nota, “è stato inaspettatamente notificato alla società un ricorso per dichiarazione di fallimento da parte di Unipol Banca per un credito di 480.885,19 euro”. La società, “nella prospettiva di continuità aziendale a cui è improntato il piano di risanamento finanziario, ha dato mandato ai legali per ottenere il rigetto del ricorso e per studiare e successivamente implementare gli strumenti giuridici più opportuni per tutelare il patrimonio aziendale”.

Itway, inoltre, ha aggiornato le linee guida del piano industriale per il periodo 2018-2022. Dopo la cessione di Business-e prosegue la focalizzazione nel settore della sicurezza, “con il riposizionamento già in atto che vedrà la piena realizzazione sulla base di investimenti, la cui copertura deriverà dai proventi della cessione delle partecipate greca e turca, unito ad una maggiore focalizzazione, già in corso, della partecipata Be Innova e di 4Science”.

Ad agosto è stato formalizzato un accordo transattivo con Maticmind, finalizzato a prevenire un possibile contenzioso, per un totale di 3 milioni.

In data 6 agosto, con riferimento alla sottoscrizione dell’accordo finalizzato alla cessione delle controllate Itway Hellas e Itway Turkyie, a Cyber Security 1 AB (già Cognosec), società quotata al Nasdaq, “è stata convenuta la proroga del termine per il closing a fine settembre a fronte dell’incasso previsto di una ulteriore somma di 500.000 euro”.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below