September 12, 2018 / 1:37 PM / 3 months ago

PUNTO 2-Prysmian interrompe linea WesternLink per problema, titolo cade

(Riscrive con chiusura titolo)

MILANO, 12 settembre (Reuters) - Il progetto WesternLink continua a produrre guai per Prysmian. Attraverso un comunicato, il produttore di cavi ha annunciato che la messa in servizio e il collaudo del cavo tra Scozia e Galles sono stati temporaneamente interrotti per un problema nella sezione terrestre del collegamento. E il titolo ne ha risentito in modo pesante.

Le verifiche tecniche saranno completate nel giro di alcuni giorni, ma Prysmian spiega che l’evento non dipende dal guasto che nel giugno scorso aveva colpito un’altra sezione, sottomarina, del progetto.

Prysmian “è impegnata a risolvere il problema nel più breve tempo possibile, con il minimo impatto ambientale e logistico, e fornirà ulteriori aggiornamenti nei prossimi giorni non appena saranno disponibili ulteriori risultati delle investigazioni in corso”.

Una fonte vicina alla situazione dice che la società, “al momento, non ha idea dell’entità del danno”.

“Gli accantonamenti effettuati sinora potrebbero essere sufficienti a coprire anche i nuovi costi, ma non è detto che sia così” aggiunge. A giugno scorso Prysmian aveva accantonato 80 milioni, su un totale massimo di danni stimati per 120 milioni.

Un analista sottolinea che il nuovo problema riguarda la sezione onshore, ovvero un tratto di cavo differente rispetto a giugno. “In questo genere di progetti”, aggiunge l’analista, “il contractor deve pagare i lavori di riparazione, ma di solito c’è un tetto del 10% circa sui danni sofferti dal cliente”. Insomma, “dovrebbero essere relativamente tutelati e il calo del titolo mi sembra eccessivo”.

Un altro analista spiega che l’impatto diretto del progetto è basso, inferiore all’1% della capitalizzazione, ma “la notizia non aiuta il sentiment; inoltre, oscura il track record positivo nell’installazione dei cavi sottomarini”. Di conseguenza, un problema reputazionale come questo “potrebbe ridurre la probabilità di ottenere in futuro contratti per interconnessioni sottomarine complesse”.

Inizialmente prevista nel luglio scorso, la pubblicazione dei risultati del primo semestre di Prysmian è stata rinviata a martedì prossimo, 18 settembre.

Il titolo Prysmian ha archiviato la seduta con un ribasso del 3,45%, a 21 euro, dopo aver toccato un minimo di 20,35 euro. Prysmian ha fatto segnare il minimo dell’anno intraday il 28 giugno scorso, a 19,3649 euro, punto più basso dal luglio 2016. Scambi intensi: sono passati di mano circa 3,6 milioni di pezzi, contro una media dell’intera seduta di 866.000 negli ultimi trenta giorni.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

(Massimo Gaia)

- ha collaborato Stephen Jewkes

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below