September 11, 2018 / 9:29 AM / 2 months ago

Ferrari, accordo su Patent Box, beneficio 139 mln su 2015-2019

MILANO, 11 settembre (Reuters) - Ferrari, controllata Exor, ha siglato con l’agenzia delle entrate un accordo per accedere al regime di tassazione agevolata previsto dal ‘Patent Box’, che comporterà un beneficio di 139 milioni nel triennio 2015-17.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che il vantaggio fiscale “sarà interamente riportato nei risultati del terzo trimestre 2018, come rettifica sulle imposte sul reddito per gli anni precedenti”.

L’impatto positivo per il 2018 e il 2019 sarà inserito nel bilancio del gruppo dei rispettivi esercizi finanziari.

Il Patent Box prevede un regime di tassazione agevolata a favore delle aziende il cui reddito è generato mediante l’utilizzo di beni immateriali coperti da copyright, brevetti, marchi, disegni e know-how.

Per la nota integrale della società i clienti Reuters possono cliccare

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below