September 7, 2018 / 5:25 PM / 12 days ago

Italia, per fondamentali spread Btp/Bund a 150 punti base - Serra

CERNOBBIO, 7 settembre (Reuters) - Secondo Davide Serra, fondatore di Algebris e banchiere ritenuto vicino all’ex premier Matteo Renzi, l’Italia sulla base dei fondamentali dovrebbe esprimere uno spread tra Btp e Bund decennali di 150 punti base.

“Con questo cinema hanno raddoppiato in tre mesi il costo sopra i fondamentali”, ha spiegato Serra a margine del Forum Ambrosetti di Cernobbio.

Negli ultimi mesi lo spread tra Btp e Bund decennali ha toccato più volte quota 290 punti.

Tuttavia, ha aggiunto, “non posso credere che l’Italia possa compiere un suicidio, come per l’Ilva per la quale dalla favoletta della chiusura si è poi tornati alla realtà”.

Serra ha poi detto che il fondo ha aumentato la sua esposizione verso l’Italia nell’ultimo mese e mezzo approfittando dei prezzi bassi.

“A questi livelli è attraente investite in Italia. Ma questo non ha nulla a che fare col giudizio sull’operato” del governo, ha concluso.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below