September 7, 2018 / 1:34 PM / 12 days ago

Manovra, sì a flessibilità su impegni se a favore investimenti - Passera

CERNOBBIO, 7 settembre (Reuters) - Una certa flessibilità rispetto agli impegni presi con le precedenti manovre finanziarie è giustificabile soltanto se finalizzata ad accrescere gli investimenti pubblici e privati.

Lo ha detto Corrado Passera, AD di Spaxs, ex ministro dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture del governo Monti, a margine del Forum Ambrosetti di Cernobbio.

“Se c’è da chiedere flessibilità deve essere per investimenti, sia pubblici sia per favorire quelli privati”, ha detto Passera. Se con la manovra “c’è da sforare qualcuno degli impegni presi che sia un po’ più alto di quello previsto dalle precedenti deve essere per investimenti, altrimenti sarebbe un problema grave”.

“Bisogna poi togliere la grande incertezza che si è creata e dire che l’Italia rispetterà gli impegni e i contratti. Se togliamo questi due dubbi abbiamo fatto un gran bene al paese e possiamo superare una prova difficile perché tutto il mondo sta aspettando questa manovra”, ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below